open studio

Il progetto presenta uno strumento per il dialogo tra la fondazione, gli artisti del territorio e il pubblico, per la visione di percorsi e propositi di ricerca artistica: non mostre, ma una serie di dialoghi aperti come la consultazione di un portfolio o come uno studio visit. I luoghi privati degli studi degli artisti per alcuni mesi si prestano ad accogliere quanti vogliano avvicinarsi al mondo dell’arte contemporanea in Basilicata, attraverso la conoscenza diretta dei suoi protagonisti, scelti tra diverse generazioni di artisti operanti sul territorio lucano. Gli artisti coinvolti nel progetto aprono il proprio spazio di lavoro, raccontando come nasce e si sviluppa la loro ricerca artistica in un calendario di incontri presso i loro studi, guidati da un mediatore e pensati come momenti di dialogo tra l’artista e il pubblico. Il numero dei partecipanti per ogni appuntamento è limitato a un massimo di 10/12 visitatori, con prenotazione obbligatoria ai numeri della fondazione.